Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di Siena Sienna Valdichiana
since 18.03.2020 18:14
N/A
[  INFOS CONTACS RESERVATIONS ]

  Suggestion 251246         visits 1223

  • Borgo di Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di Siena Sienna Valdichiana Val
  • castle castello Borgo di Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di Siena Sienna
  • charming streets Borgo di Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di Siena Sienna
  • chiesa di San Leonardo church Borgo di Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di
  • streets via Borgo di Montefollonico Hilltop Town Medieval Torrita di Siena Sienna

 Video

The village of Montefollonico, a hamlet in the Municipality of Torrita di Siena, is located atop a hill between the Valdichiana and the Val d’Orcia.
Its foundation dates to the around the year 1000, but many artefacts have been found that attest to some kind of settlements in the area as far back as Prehistory.
The name comes from "Fullonico" the first mountain settlement near the Conventaccio (Abbey of Cassinese monks dating to the 8th century) which, taking advantage of a nearby “trench,” engaged in follatura, working and dyeing wool.
It’s likely that the inhabitants settled in the mountains in search of protection, and the first fortification dates to the 6th century, when the name changed from Monte a Fullonico to Montefollonico.
But at the beginning of the 1200s, the fortified castle, being in a borderland, took on great strategic importance for the Republic of Siena, to whom the town remained loyal for more than a century.


Montefollonico Hilltop Town Medieval Italian Hamlet Torrita di Siena Sienna
Not far from Torrita di Siena, set on top of a hill between Valdichiana and Val d'Orcia lies Montefollonico, typical isolated Medieval hamlet surrounded by thirteenth-century walls of fired bricks.
Narrow and winding alleys, short and rustic houses characterize this place and make it an authentic and genuine Tuscan glimpse.
In ancient times it used to be called Monte a Fullonico.
The Romans called "fullones" people that worked the cloths: the toponym seems to mean "place of cloth workers", maybe coming from the first human nucleus who settled near the Conventaccio (Benedictine Monks Abbey in the VIII century), that worked and dyed the wool.
Before the year 1000 the area around Montefollonico belonged to the powerful Ardinughi family, that built a fortress on a high and well defensible position, ideal to locate the Palazzo del Contado, along with the houses of artisans and soldiers.
Montefollonico grew up between the XII and the XIII century: the first historical document that testified its presence dates back to 1202.

Montefollonico, a walled city in Tuscany, lies on a hill in a strategic position between Valdichiana and Val d'Orcia.
he village is home to the Church S. Leonardo (1216), the Oratory of Santa Caterina d'Alessandria, the ex-Palazzo della Giustizia and some cylindrical towers and tower of Cassero (1277).
A brief circular walk brings through vino nobile vineyards and lush farmlands, the beautiful ruins of the Monastery of Santa Maria (1170) and the hiddden secret of Montefollonico, the unique garden of Il Tondo.
Montefollonico is certified with the Orange Flag, the Touring Club Italiano quality seal.
The “Orange Flag” is the tourism quality mark yearly awarded by the Italian Touring Club and dedicated to small inland villages which are distinguished by landscape conservation, welcoming atmosphere, promotion of cultural heritage, quality of accommodations and local products.
There are some nice itineraries in the area of Montefollonico.
The walk to Montepulciano passes through the typical landscape of Tuscany. Behind the Chiesa del Triano, a path runs down to the Strada dei Colli. Walk straight on until the Capella Sant'Anna.
The path to the right of the chapel leads to Montepulciano.
A shorter walk runs in and around Montefollonico.
You walk along the most beautiful buildings and places of this authentic village, and outside the center to the Monasterio di Santa Maria and the magical circular park Il Tondo.



Montefollonico è una frazione del comune di Torrita di Siena, in provincia di Siena.
Montefollonico sorge sulla cima di un colle a pochi chilometri da Torrita di Siena: è un suggestivo borgo in pietra di circa 500 anime ed è facilmente raggiungibile anche da Montepulciano e da Pienza. Come potrete constatare dai cartelloni, Montefollonico può vantare la bandiera arancione, un marchio di qualità turistica e ambientale conferito dal Touring Club Italiano: il borgo infatti si contraddistingue per un centro storico armonico e ben conservato, con vie strette e contorte che si snodano tra abitazioni ed edifici di epoca medievale. Offre inoltre servizi ricettivi e di ristorazione di alta qualità, oltre a una ricca rete di sentieri per godere del paesaggio.
La storia di Montefollonico è molto antica.
Il ritrovamento di alcuni utensili nella località “Il Tondo” permettono di confermare la presenza nella zona degli uomini di Neanderthal, più di 60.000 anni fa.
Inoltre, sono presenti tracce di epoca etrusca e romana.
Il vero sviluppo del borgo è avvenuto dopo l’anno mille, in epoca medievale, grazie alla fondazione della pieve di San Leonardo da parte dei monaci cistercensi; i monaci si dedicavano alla follatura della lana, da cui il nome latino “fullones”, che poi è rimasto nell’etimologia di Montefollonico.

Il borgo di Montefollonico si trova sulla cima di un colle tra la Valdichiana e la Val d'Orcia.
Le prime notizie sul popolamento della zona risalgono agli uomini di Neanderthal (60.000 anni fa circa) con gli utensili litici rinvenuti in località "Il Tondo" (attualmente parco pubblico).
Il territorio conserva inoltre tracce di frequentazione di epoca etrusca e romana.
L'abitato si sviluppò fra il XII e il XIII secolo, prima con la fondazione della pieve di San Leonardo da parte dei monaci cistercensi del vicino monastero, poi come borgo fortificato della Repubblica senese.
Il nome deriva dal latino fullones (persone che lavoravano i panni di lana), questo perché i monaci si dedicavano alla follatura della lana.
La sua posizione strategica, ne faceva infatti un utile avamposto contro Montepulciano, alleato di Firenze. Nel 1543 si arrese all'esercito imperiale di Carlo V ed entrò a far parte del dominio fiorentino dei Medici.
Montefollonico è circondato da mura, che conservano ancora alcune torri cilindriche e la torre del Cassero, del 1277.
Si conservano inoltre le tre porte (porta a Follonica, porta del Triano e porta del Pianello), che tuttora danno accesso al centro storico.
Il borgo ospita la chiesa di San Leonardo, ricordata dal 1216, il monastero di Santa Maria, fondato dai benedettini prima del 1170 e abbandonato nel XVIII secolo e il palazzo Pretorio.
La pubblica cisterna di Montefollonico è situata accanto al palazzo di Giustizia nella via principale. Sulla parte anteriore del pozzo si notano tre antichi stemmi gentilizi attinenti alla comunità del paese: il primo appartiene alla famiglia dei marchesi Coppoli, il secondo alla famiglia Landucci e più in generale al Comune di Montefollonico, il terzo rappresenta invece una corporazione religiosa.
Il parco naturale Il Tondo, nei pressi del paese, in cima al colle, consiste in un bosco di cipressi e lecci disposti in maniera circolare.
Da qui partono una serie di percorsi pedonali tutto attorno al colle.

Selected Attractions in Montefollonico (Torrita di Siena) Get insights and insider tips What to see Best hidden gems in italy. Tops thinks to do in Montefollonico (Torrita di Siena) Tops thinks to see in Montefollonico (Torrita di Siena)
Selected websites Top experiences Tourist guides travel blogs in Montefollonico (Torrita di Siena) Travel guides & Top sights in Montefollonico (Torrita di Siena)
What to Do in Montefollonico (Torrita di Siena) - What to See in Montefollonico (Torrita di Siena) - Where to Stay in Montefollonico (Torrita di Siena) - Events in Montefollonico (Torrita di Siena)
Siti selezionati per scoprire Montefollonico (Torrita di Siena) Cosa vedere a Montefollonico (Torrita di Siena) Itinerari Percorsi Guide turistiche e Attrazioni a Montefollonico (Torrita di Siena) Siti turistici per scoprire Montefollonico (Torrita di Siena)

https://it.wikipedia.org/wiki/Montefollonico

https://www.summerinitaly.com/guide/montefollonico

https://www.lavaldichiana.it/

https://www.lavaldichiana.it/il-borgo-di-montefollonico/

https://www.visittuscany.com/en/attractions/village-montefollonico/

https://www.e-borghi.com/it/borgo/140/Siena/montefollonico

http://www.travelingintuscany.com/engels/montefollonico.htm

Condizioni Meteo a Montefollonico (Torrita di Siena) - Weather Conditions Local Weather Forecasts in Montefollonico (Torrita di Siena)

https://www.meteo-oggi.it/italia/toscana/tempo-montefollonico/previsioni-meteo-10-giorni

https://www.ilmeteo.it/meteo/Torrita+di+Siena

https://www.weatheravenue.com/it/europe/it/toscana/montefollonico-meteo.html

Where to stay in Montefollonico (Torrita di Siena)? - Dove soggiornare a Montefollonico (Torrita di Siena)? - ¿Dónde alojarse Montefollonico (Torrita di Siena)?
Online Booking reservations by Booking.com & Welcometuscany.it
https://www.booking.com/searchresults.it.html?city=-122323&partner_id=1774244

Luoghi del gusto a Montefollonico (Torrita di Siena) ristoranti e locali a Montefollonico (Torrita di Siena) dove mangiare a Montefollonico (Torrita di Siena) il cibo la cucina le ricette i piatti tipici Montefollonico (Torrita di Siena)
Places of taste in Montefollonico (Torrita di Siena) restaurants and clubs in Montefollonico (Torrita di Siena) where to eat in Montefollonico (Torrita di Siena) the food of Montefollonico (Torrita di Siena) the cuisine the recipes the typical dishes of Montefollonico (Torrita di Siena)
Lugares de sabor Montefollonico (Torrita di Siena) restaurantes y clubes en Montefollonico (Torrita di Siena) dónde comer Montefollonico (Torrita di Siena) la comida la cocina las recetas los platos tipicos Montefollonico (Torrita di Siena)
Mangiare a Montefollonico (Torrita di Siena), bere a Montefollonico (Torrita di Siena), vivere a Montefollonico (Torrita di Siena) Scegli dove vuoi andare
Informazioni sul tipo di cucina, sulle loro specialità, offerte, iniziative, tipo di ambiente.
Ristoranti a Montefollonico (Torrita di Siena) e dintorni

https://www.viamichelin.it/web/Ristoranti/Ristoranti-Montefollonico-53040-Siena-Italia

https://www.agriturismo.it/it/ristoranti-dove-mangiare/toscana/siena/torrita_di_siena

https://www.thefork.it/ristorante+torrita-di-siena

https://www.virgilio.it/italia/torrita-di-siena/cat/ristoranti/piatti-tipici-di-mare.html

Ricette regionali della Valdichiana Montefollonico (Torrita di Siena) piatti tipici Montefollonico (Torrita di Siena) prodotti tipici Montefollonico (Torrita di Siena) cucina Montefollonico (Torrita di Siena)
Tuscany Regional recipes Montefollonico (Torrita di Siena) typical dishes Montefollonico (Torrita di Siena) typical products cuisine Montefollonico (Torrita di Siena)
Recetas regionales Montefollonico (Torrita di Siena) platos típicos Montefollonico (Torrita di Siena) productos típicos Montefollonico (Torrita di Siena) cocina Montefollonico (Torrita di Siena)

Prodotti tipici locali a Torrita di Siena: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere.
Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese.
Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico
Prodotti Tipici Toscani
La Toscana è una regione italiana dell'Italia centrale.
In Toscana vi è una vera e propria tradizione, e rispetto alle antiche ricette; tra i prodotti culinari, più famosi, vi è il pane senza sale.
La cucina Toscana, oltre ad essere molto tradizionale, è anche molto povera, basti pensare al pane raffermo utilizzato nella ribollita, o a tutt le varie zuppe.
La pasta, è molto utilizzata, specialmente con sughi fatti di funghi, selvaggina fresca, olio e pecorino.
utilizzate tantissimo sono le carni, infatti, tra i prodotti più rinomati in tutta Italia, vi è la Fiorentina, un taglio della carne di vitello o scottona, il peso varia e arriva fino a 1,5kg di carne.
Ottimi sono le carnie del maiale, utilizzato per fare: prosciutti toscani, salame toscano, salsiccia e pancetta; le carni di manzo, tra la Chianina e Maremmana.
I dolci toscani, sono preparati con pochi ingredienti, molto buoni: dalle frittelle di San Giuseppe, al Pan dei Morti, un dolce fatto con noci e uvetta; pan ramerino, la schiacciata, biscotto di mezz'agosto, e tantissime altre specialità.

Girovagando nella Val di Chiana e la Toscana non manca certo l'occasione di trovare un'osteria fumosa e rustica, oppure il vecchio casale, la cascina, il frantoio od una la cantina, diventati oggi templi ricercati di questa tradizione autentica ed unica nel raccontare la storia dei posti.
Una cucina contadina in cui l'elemento fondamentale è senza dubbio il pane presente sotto mille forme e sapori: dal filone alla ruota, dai crostini alle focacce, dalla schiacciata con l'olio al pan di ramerino, una gustosa pagnotta aromatizzata con uva passa e rosmarino.
Anche l'assenza di sale, un tempo troppo costoso, rappresenta l'aspetto tipico di semplicità e di povertà che un tempo caratterizzava la cucina di questo territorio.
E' proprio con il pane che nascono numerose riccette: la Panzanella, fatta con pane ammollato nell'acqua, sbriciolato e mescolato con verdure fresche; la Pappa con il Pomodoro da cuocersi con pane, aglio, prezzemolo, basilico, sale, olio e pomodoro ed infine la Ribollita, nata dalla parsimonia contadina che riscaldava e ribolliva gli avanzi di questa zuppa preparata il giorno prima.
Quanto alle carni la Val di Chiana è famosa per le sue qualità pregiate della Chinina, della Fiorentina e della Cinta Senese.
A rigore, nel passato la carne nei piatti scandiva le feste comandate, beninteso quelle solenni.
Così i contadini si sono ingegnanti a sopperire con i prodotti vegetali.
Al posto d’onore i fagioli ed altri legumi. Poi i cereali integrali e le castagne.
Un particolarità della cucina senese è rappresentata dalle preparazioni a base di riso, come le torte di riso ed il riso con i carciofi, piatto pasquale.
L’origine di questa insolita presenza va ricercata negli scambi tra oriente ed occidente che si snodavano in buona parte lungo la Via Francigena, la via delle crociate, dei pellegrinaggi e dei cavalieri.
I mercanti che tornavano dai paesi delle spezie portavano con sé anche il riso che spesso usavano per ripagare l’ospitalità ricevuta dagli stallieri, improvvisati locandieri.

La Val di Chiana è una meta ideale per i buongustai, in virtù di una vasta scelta di specialità prodotte quasi esclusivamente in questo territorio.
La Toscana è nota in tutto il mondo per i vini pregiati, l’eccellente olio di oliva e la varietà di ricette tradizionali che ancora oggi si possono scoprire nei migliori ristoranti; in questa occasione vi consigliamo alcuni piatti deliziosi che compongono un menù tipico, un vero e proprio trionfo di sapori unici.
Le verdi pianure e le dolci colline della Val di Chiana impressionarono per la loro bellezza anche Goethe, durante il suo viaggio in Italia del 1786: da allora questa zona è stata definita il “Granaio d’Italia”, poiché il terreno fu bonificato e divenne una zona molto fertile, dove fiorì la coltivazione di cereali (grano, orzo), ortaggi e verdure.
Questa peculiarità si unisce alla tradizione contadina, oggi rivisitata dagli chef che propongono quei piatti semplici, genuini e soprattutto saporiti: queste sono le pietanze che dovreste assaggiare assolutamente.


https://www.borgotrerose.it/le-specialita-della-val-chiana-assaggiare-assolutamente/

http://www.movingitalia.it/torritadisiena/prodotti-tipici-locali.html

http://www.comune.torrita.siena.it/turismo/viaggiatore/itinerari3.htm
Price: N/A
Suggestion 251246
Expire in
2 weeks, 1 days
welcometusca
Contacts Availability Reservations Booking Website

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >